Vico Canavese

Auto Europa a maggio +0,6%, Fca+0,2%

Frena nel mese di maggio, dopo il balzo di aprile (+9,6%) il mercato europeo dell'auto. Le immatricolazioni nei 28 Paesi dell'Unione Europea e dell'Efta (Islanda, Norvegia e Svizzera) sono state 1.442.643, lo 0,6% in più rispetto lo stesso mese dell'anno scorso. Nei primi cinque mesi dell'anno sono state vendute 7.076.504 auto, il 2,2% in più sull'analogo periodo 2017. I dati sono dell'Acea, l'Associazione europea dei costruttori d'auto. Frenano anche vendite del gruppo Fca, che sono state 110.120, lo 0,2% in più dello stesso mese dello scorso anno. Ad aprile l'incremento era stato del 2,3%. La quota scende dal 7,7% al 7,6%. A rallentare il calo le vendite di Jeep (+101,3%) e Alfa Romeo (+12,2%), mentre Fiat perde l'11,1% e Lancia/Chrysler il 5,4%. Nei primi cinque mesi dell'anno il Gruppo ha immatricolato in tutto 491.738 auto, il 2,2% in meno rispetto allo stesso periodo 2017. La quota è pari al 6,9% a fronte del 7,3%.

ARTICOLI CORRELATI

Altre notizie